Target Costing

Target Costing



Il Target Costing e le Aziende Market-Oriented Nelle aziende market-oriented gli strumenti di analisi dei costi sono sviluppati per fronteggiare il sorgere di nuovi elementi di costo (prevenire le cause dei costi) e per agevolare il processo decisionale. Le informazioni che si generano creano condizioni favorevoli per lo sviluppo di nuovi prodotti di successo in tempi relativamente ridotti. Quello più innovativo rimane il Target Costing, in quanto metodo di analisi e gestione dei costi per supportare la progettazione di nuovi prodotti. I principi che ispirano la contabilità market-oriented sono: Spiccata attenzione al cliente: le aziende definiscono il prezzo più alto che il cliente è disposto a pagare in relazione alla concorrenza, alle aspettative del mercato e alle prestazioni offerte dal prodotto; Rilievo attribuito ai vantaggi della pianificazione (prevenzione) del costo: una maggiore attenzione alle risorse impegnate e ai tempi critici nelle fasi di sviluppo del prodotto per una migliore gestione dei costi; Valenza strategica della contabilità analitica: le informazioni di costo sono impiegate per motivare i dipendenti, per progettare meglio, subito ed efficacemente, per prevenire i costi, piuttosto che tagliare successivamente; Cultura aziendale favorevole allo scambio di informazioni: attivazione di un flusso continuo di informazioni fra i responsabili delle diverse direzioni, alimentato in modo formale ed informale, che consente un’ampia partecipazione dei dipendenti alla risoluzione dei problemi. L’azienda market-oriented, attua una continua mediazione: fra ciò che il prodotto offre in termini di prestazioni e consuma in termini di risorse (costi) e, tra ciò che il cliente richiede in termini di prestazioni e ciò che è disposto a pagare in termini di prezzo.
Open chat
1
Salve! Siamo Online su whatsapp.
Powered by